Cinema e Televisione Wiki
Advertisement
Denise-Capezza-01

Denise Capezza (Napoli, 7 novembre 1989) è un'attrice italiana.

Biografia[]

Si avvicina alla recitazione dopo aver praticato danza classica moderna e contemporanea fino a 20 anni, poi abbandonata in seguito a un infortunio. Dopo aver frequentato il Teatro Elicantropo di Napoli e aver studiato alla scuola aperta da Beatrice Bracco a Roma, inizia quindi a prendere parte alle prime produzioni teatrali.

Nel 2011, dopo aver preso parte a una campagna pubblicitaria della Qatar Foundation, entra nel cast principale della serie televisiva turca Uçurum, trasmessa l'anno seguente. In Turchia è in seguito protagonista di altri progetti sia televisivi che cinematografici, tra i quali la miniserie Düşler ve Umutlar e i film Hep Yek e Darbe. Dal 2016 veste i panni di Marinella nella serie tv Sky Italia Gomorra. Nel 2017 prende parte al cortometraggio pubblicitario Killer in Red, diretto da Paolo Sorrentino per Campari.

Nel 2018 è protagonista di uno dei tre episodi del film commedia San Valentino Stories, con sceneggiatura di Alessandro Siani. Dal 2019 interpreta il personaggio di Natalia nella serie TV Baby, distribuita da Netflix. Nel 2020 è tra i protagonisti di Cobra non è, uscita su Amazon Prime Video. Nel 2021 interpreta Tea in Un mondo in più, opera presentata ad Alice nella città durante la Festa del Cinema di Roma.

Dal 28 Aprile 2022 è disponibile su Amazon Prime Video la serie tv Bang Bang Baby, creata da Andrea Di Stefano e diretta da Michele Alhaique, dove Denise interpreta Giuseppina. È nel cast di Crimes of the Future di David Cronenberg, in concorso al Festival di Cannes 2022 ed è tra i protagonisti di Vincenzo Malinconico, avvocato d'insuccesso, serie TV tratta dai romanzi di Diego De Silva, prodotta da Viola Film e Rai Fiction. La serie sarà trasmessa in prima visione su Rai 1 dal 20 ottobre 2022. Denise è nel cast di Unwanted, serie tv liberamente ispirata a Bilal di Fabrizio Gatti, creata da Stefano Bises e diretta da Oliver Hirschbiegel. Prossimamente su Sky Italia.

Filmografia[]

Cinema[]

  • Darbe, regia di Yasin Uslum (2015)
  • Hep Yek, regia di Ali Yorganciolu (2016)
  • Radice di 9, regia di Daniele Barbiero – cortometraggio (2016)
  • Killer in Red, regia di Paolo Sorrentino – cortometraggio pubblicitario (2017)
  • Per amor di Dio, regia di Antonio Guerriero, episodio di San Valentino Stories (2018)
  • Cobra non è, regia di Mauro Russo (2020)
  • Un mondo in più, regia di Luigi Pane (2021)
  • Crimes of the Future, regia di David Cronenberg (2022)

Televisione[]

  • Uçurum – serie TV, 24 episodi (2012)
  • İnadına Yaşamak – miniserie TV (2013-2014)
  • Düşler ve Umutlar – miniserie TV (2014)
  • Gomorra - La serie – serie TV, 5 episodi (2016-2017)
  • Baby – serie TV, 7 episodi (2019-2020)
  • Bang Bang Baby – serie TV, 6 episodi (2022)
  • Vincenzo Malinconico, avvocato d'insuccesso, regia di Alessandro Angelini – serie TV (2022)
  • Unwanted, regia di Oliver Hirschbiegel - serie TV (2023)

Teatro[]

  • Benzina, regia di Eduardo Di Pietro (2016)
  • After The End di Dennis Kelly, regia di Francesco Saponaro (2019-2020)

Videoclip[]

  • Che Dio mi benedica – Luchè (2016), regia di J. Dama

Note[]

  1. ^ Salta a:a b c Paolo De Luca, Denise Capezza, dalla TV turca a Gomorra la serie, in la Repubblica Napoli, 7 giugno 2016. URL consultato il 24 marzo 2017.
  2. ^ Claudia Gagliardi, Salvatore Esposito e le regine di Gomorra (video): Scianel, Marinella e il ricordo di Donna Imma, in Optimagazine, 1º giugno 2016. URL consultato il 24 marzo 2017.
  3. ^ Denise Capezza da «Gomorra» al Festival del Cinema di Roma, in Il Mattino, 15 ottobre 2016. URL consultato il 24 marzo 2016.
  4. ^ (TR) Uçurum Oyuncuları, in ATV.com. URL consultato il 24 marzo 2017.
  5. ^ (TR) Düşler ve Umutlar, in dizifilm.com, 10 marzo 2014. URL consultato il 24 marzo 2017 (archiviato dall'url originale il 16 marzo 2017).
  6. ^ (TR) Anibal Güleroğlu, Dizicilere, Düşler ve Umutlar dersi, in medyafaresi, 26 aprile 2014. URL consultato il 24 marzo 2017.
  7. ^ (TR) Hep Yek, in SinemaTürk. URL consultato il 24 marzo 2017 (archiviato dall'url originale il 6 dicembre 2015).
  8. ^ (TR) Tolga Gürsoy, Darbe Filmi Yakında Sinemalarda!, in Sinemajor, 20 luglio 2015. URL consultato il 24 marzo 2017 (archiviato dall'url originale il 25 marzo 2017).
  9. ^ Clive Owen e Paolo Sorrentino portano al cinema la ri(e)voluzione di Campari Red Diaries 2017, in Il Fatto Quotidiano, 24 gennaio 2017. URL consultato il 24 marzo 2017.
  10. ^ Da “Gomorra” a “San Valentino Stories”: l’attrice Denise Capezza si racconta, in Napoli Today, 23 dicembre 2017. URL consultato il 27 agosto 2018.
  11. ^ Denise Capezza, chi è l'attrice che è pronta a mettere un po' di pepe nella seconda stagione di Baby, in Cosmopolitan, 16 ottobre 2019.
  12. ^ Cobra non è: in streaming su Amazon Prime Video il film d'esordio di Mauro Russo, in Coming Soon, 8 aprile 2020.
  13. ^ ‘Un mondo in più’ di Luigi Pane, il ragazzo con la Pasolini revolution in obiettivo, su taxidrivers.it. URL consultato il 2 novembre 2021.
  14. ^ Bang Bang Baby, il cast, in Sky tg24, 28 Aprile 2022.
  15. ^ Crimes of the Future: trailer e anticipazioni, in cineblog.it, 15 Aprile 2022.
  16. ^ "Vincenzo Malinconico, avvocato d'insuccesso", su rai.it, 10 ottobre 2022. URL consultato il 10 ottobre 2022.
  17. ^ «Vincenzo Malinconico Avvocato», terminate le riprese della nuova fiction Rai: trama e anticipazioni, in il Messaggero, 1º giugno 2021.
  18. ^ "Unwanted", al via le riprese della nuova serie Sky Original, su tg24.sky.it, 23 febbraio 2022. URL consultato il 19 ottobre 2022.
  19. ^ Daniele Urciuolo, Il giovane cinema italiano sbarca a Roma con "Radice di 9″, in formiche.net, 17 ottobre 2016. URL consultato il 24 marzo 2017.
  20. ^ Napoli Today - Campania Queer Festival. URL consultato il 2 novembre 2021.
  21. ^ Teatro Sannazaro - After The End. URL consultato il 2 novembre 2021.
  22. ^ “Che Dio mi benedica” fuori il video di Luchè… e oggi esce “Malammore”, in hano.it-Rap news, 15 luglio 2016. URL consultato il 6 novembre 2019.
Advertisement