FANDOM


FilmRegistryLogo

Logo del National Film Registry

Il National Film Registry è un archivio di film scelti dal National Film Preservation Board degli Stati Uniti per la loro conservazione nella Biblioteca del Congresso.

Venne istituito dal National Film Preservation Act del 1988, che è stato rinnovato dal Congresso nel 1992, 1996 e 2005. La legge del 1996 ha anche stabilito la creazione della fondazione non profit National Film Preservation Foundation, che è affiliata alla National Film Preservation Board, ma che raccoglie donazioni per il settore privato.

Il National Film Registry è stato istituito per preservare fino a 25 «film culturalmente, storicamente o esteticamente significativi» («culturally, historically, or aesthetically significant films») all'anno; per essere eleggibili, le pellicole devono avere almeno 10 anni, ma non devono essere necessariamente dei lungometraggi o aver avuto un'uscita cinematografica.

Il National Film Registry vuole mostrare la diversità e la vasta gamma dell'eredità cinematografica statunitense, e la missione primaria della fondazione è soprattutto quella di salvare i cosiddetti "film orfani" ("orphan films"), ovvero pellicole ormai di pubblico dominio, senza quindi un proprietario interessato a pagare per la sua conservazione.

Gli archivi includono, quindi, non solo pellicole classiche di Hollywood, ma anche documentari, cinegiornali, film muti, film sperimentali, film non più protetti da copyright, pellicole amatoriali significative, film realizzati al di fuori del circuito commerciale mainstream e film indipendenti. Al 2008, il National Film Registry comprende nel suo archivio 500 film.

Film preservati nel National Film Registry degli Stati Uniti Modifica

Exquisite-kfind Per approfondire, vedi la voce Lista di film preservati nel National Film Registry degli Stati Uniti.
I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.