FANDOM


Piraña
Piranha
Una scena del film
Titolo originale: Piranha
Lingua originale: Inglese
Paese: Stati Uniti d'America
Anno: 1978
Durata: 94 min
Colore: Colore
Audio: Sonoro
Rapporto: 1.85 : 1
Genere: Horror
Regia: Joe Dante
Soggetto: Richard Robinson e John Sayles
Sceneggiatura: John Sayles
Produttore: Jon Davison e Chako Van Leeuwen
Produttore esecutivo: Roger Corman e Jeff Schechtman
Produttore associato:
Coproduttore: {{{coproduttore}}}
Coproduttoreesecutivo: {{{coproduttoreesecutivo}}}
Coproduttoreassociato: {{{coproduttoreassociato}}}
Assistente produttore: {{{assistenteproduttore}}}
Produttore 3D: {{{3Dproduttore}}}
Casa di produzione: New World Pictures
Distribuzione (Italia): United Artists
Storyboard:
Art director:
Character design:
Mecha design:
Animatori:
Interpreti e personaggi
Doppiatori originali:
Doppiatori italiani:
Episodi:
Fotografia: Jamie Anderson
Montaggio: Joe Dante e Mark Goldblatt
Effetti speciali: Pat O'Neill e Jon Berg
Musiche: Pino Donaggio
Tema musicale:
Scenografia: Bill Mellin e Kerry Mellin
Dialoghi:
Costumi:
Trucco: Rob Bottin e Vincent Prentice
Sfondi:
Premi:
Prequel:
Sequel:



Piraña è un film del 1978, diretto da Joe Dante.

Trama Modifica

Due giovani campeggiatori, David e Barbara, scompaiono misteriosmente nella zona disabitata di Aquarena. L'investigatrice privata Maggie McKeown si reca nella regione e induce il selvaggio Paul Grogan ad aiutarla nelle ricerche.

I due, introdottisi in una base militare segreta che dovrebbe essere abbandonata da quattro anni, vi scoprono un allevamento di piraña e costringono il dr. Robert Hoak a rivelare i segreti dell'operazione lama di rasoio: per rendere micidiali le acque del Vietnam, gli Stati Uniti avevano incaricato degli scienziati di studiare degli incroci dei voraci pesci d'acqua dolce per renderli adatti a vivere e prolificare nefastamente in qualsiasi specchio d'acqua.

Il tentativo di distruggere quello che resta dell'allevamento provoca, inavvertitamente, la fuga dei voracissimi pesci che dilagano verso la costa fino a minacciare la cittadina di Aquarena nella quale fervono i preparativi per l'inaugurazione della nuova stagione balneare. Aiutata da Paul, preoccupato per l'incolumità della figlia che abita in città, Maggie riesce infine a scongiurare una strage convincendo le scettiche autorità locali dell'incombente pericolo.

Note Modifica

Prodotto da Roger Corman, Piraña è una specie di parodia horror de Lo squalo e venne ispirato da altri film simili quali Grizzly, Tintorera, Tentacoli, L'orca assassina, Shark: Rosso nell'oceano e L'ultimo squalo.

Il fiuto commerciale e lo spirito crudele di Corman trasformarono il film in un prodotto vincente e avvincente che procede a passo spedito e sfrutta con saggezza le possibili occasioni di suspense. Una certa attenzione alla fantapolitica e all’ecologia bilancia degli effetti speciali molto al risparmio che si sbizzarriscono solo nella rappresentazione di qualche animaletto prodotto dagli esperimenti genetici del laboratorio.

Nel corso del film è possibile vedere su un televisore degli spezzoni del film Il mostro che sfidò il mondo (1957).

Il film fu girato ad Aquarena Springs a San Marcos, nel Texas.

Il film è noto anche col titolo Piranha.

Sequel e remake Modifica

Il film ha avuto un sequel Piraña paura (1981).

Nel 1995 ne venne realizzato uno scadente remake televisivo intitolato Piranha - La morte viene dall'acqua.

Un altro remake, girato in 3D, è stato realizzato nel 2010 ed intitolato Piranha 3D.

Nel 2012 è stato realizzato il sequel del remake in 3D intitolato Piranha 3DD, tale film però non è un remake del film Piraña paura.

Locandina Modifica

Piraña

La locandina del film

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.