Cinema e Televisione Wiki
Advertisement
The Mummy's Hand

Titolo originale: The Mummy's Hand
Lingua originale: Inglese
Paese: USA
Anno: 1940
Durata: 67 min
Colore: Bianco e nero
Audio: Sonoro
Rapporto: 1.37 : 1
Genere: Horror
Regia: Christy Cabanne
Soggetto: Griffin Jay
Sceneggiatura: Griffin Jay e Maxwell Shane
Produttore: Ben Pivar
Produttore esecutivo:
Produttore associato:
Coproduttore:
Coproduttoreesecutivo:
Coproduttoreassociato:
Assistente produttore:
Produttore 3D:
Casa di produzione: Universal Pictures
Distribuzione (Italia):
Storyboard: {{{storyboard}}}
Art director: {{{artdirector}}}
Character design: {{{characterdesign}}}
Mecha design: {{{mechadesign}}}
Animatori: {{{animatore}}}
Interpreti e personaggi
  • Dick Foran: Steve Banning
  • Peggy Moran: Marta Solvani
  • Wallace Ford: Babe Jenson
  • Eduardo Cianelli: The High Priest
  • George Zucco: Professor Andoheb
  • Cecil Kelloway: The Great Solvani
  • Charles Trowbridge: Dr. Petrie
  • Tom Tyler: Kharis
  • Siegfried Arno: The Beggar
  • Eddie Foster: Egyptian Starting Fight
  • Harry Stubbs: Bartender
  • Michael Mark: Bazaar Owner
  • Mara Tartar: Girl Vendor
  • Leon Belasco: Ali
  • Nick Borgani: Bar Patron (non accreditato)
  • James Crane: Re Amenophis (filmati d'archivio) (non accreditato)
  • Jerry Frank: Egyptian Thug (non accreditato)
  • Zita Johann: Principessa Ananka (filmati d'archivio) (non accreditato)
  • Boris Karloff: Kharis (filmati d'archivio) (non accreditato)
  • Frank Lackteen: Temple Priest (non accreditato)
  • Murdock MacQuarrie: Temple Priest (non accreditato)
  • Ken Terrell: Egyptian Thug (non accreditato)
Doppiatori originali:
Doppiatori italiani:
Episodi:
Fotografia: Elwood Bredell
Montaggio: Philip Cahn
Effetti speciali:
Musiche: Hans J. Salter (non accreditato) e Frank Skinner (non accreditato)
Tema musicale:
Scenografia: Jack Otterson
Dialoghi:
Costumi: Vera West
Trucco: Jack P. Pierce (non accreditato)
Sfondi:
Premi:
Prequel:
Sequel:
Si invita a seguire le linee guida del Progetto Film


The Mummy's Hand è un film del 1940 diretto da Christy Cabanne.

Il film, che inaugura il cosiddetto "ciclo di Kharis", è il sequel, più nominale che altro (infatti la mummia protagonista non è più il sacerdote Imhotep, ma il principe Kharis) del film La mummia con Boris Karloff. E per certi versi può essere considerato una specie di remake del film del 1932.

Trama[]

Condannato ad essere sepolto vivo a guardia della sua amata principessa Ananka, e dopo la profanazione della tomba non assume un aspetto umano, restando nelle sue bende come un automa mantenuto in vita e controllato da un sacerdote del dio Karnak, attraverso un elisir estratto dalle magiche "foglie di Tana".

Curiosità[]

  • Questo film ed i successivi furono realizzati in economia, riciclando diverse scene del film del 1932 , quindi per il ruolo di Kharis fu scelto Tom Tyler, un attore che aveva abbandonato i ruoli da cowboy per via dell'artrite, in virtù della sua vaga somiglianza con Karloff.
  • La sceneggiatura fu in parte ripresa nel film La mummia del 1959, prodotto dalla Hammer Film Productions.
  • In Italia il film è inedito nelle sale ed è andato in onda in versione originale sottotitolato nella circuito satellitare.

Sequel[]

Con quattro sequel:

  • The Mummy's Tomb (1942)
  • The Mummy's Ghost (1944)
  • The Mummy's Curse (1944)
  • Il mistero della piramide (Abbott and Costello Meet the Mummy, 1955)
Advertisement